Nascondere il PC in rete

Può essere utili, se si utilizza una macchina Windows, di non essere visibili agli altri nelle risorse di rete. Per poter nascondere il proprio PC basta un semplice comando da digitare nella finestra “terminale” di Windows.

Se non lo sapete fate clic su start e nella casella di Cerca programmi e file digitate cmd.

Tra i risultati mostrati nella parte alta nella sezione Programmi comparirà l’icona del “terminale” chiamata cmd. Fate clic con il pulsante destro e, dal menù che compare, selezionate la voce Esegui come amministratore. Windows chiederà conferma dell’operazione e si aprirà la finestra nella quale andremo ad operare.

Il comando:

net config server

vi restituisce una serie di informazioni legate al vostro PC in funzionalità di server. Ignoriamo tutto tranne la riga che dice:

Server nascosto: no

Questa voce indica che appunto il nostro PC come server è visibile in rete. Occorre cambiare questa impostazione da no a sì digitando (tutto minuscolo):

net config server /hidden:yes

Vericate adesso il cambio di stato dell’impostazione digitando il comando net config server e se la voce:

Server nascosto: Sì

l’operazione è andata a buon fine e possiamo stare tranquilli. Se così non dovesse essere avrete sicuramente digitato male il comando.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *