Telefonate truffa dal sedicente Servizio Clienti Microsoft

Volevo avvisare che stanno girando telefonate in inglese dove tecnici Microsoft chiedono di installare TeamViewer (un programma per assistenza remota) sul proprio PC per poter rimuovere un “malware” che gli risulta essere installato sulla vostra macchina.

Vien da se che è una truffa: installando un programma di assistenza remota e consegnando le credenziali a chi è dall’altra parte si concede il pieno controllo della propria macchina al truffatore che potrebbe tranquillamenteaprire delle “porte” per intrusioni future e, questa volta, non da voi autorizzate o avvisate da una telefonata.

Vi chiedo quindi la cortesia di diffondere questa notizia per evitare che qualcuno caschi a questo nuovo tipo di “fishing”.

Se volete approfondire il discorso sul sito dell’ottimo Paolo Attivissimo troverete diversi articoli a riguardo:

http://attivissimo.blogspot.ch/2015/01/nuova-telefonata-dei-truffatori-del.html

Fai da te: da MiniSIM a MicroSIM o NanoSIM

Avete acquistato uno Smartphone di ultima generazione e la vostra SIM… non entra? E magari è anche Domenica e non trovate un centro Wind, Tim o quello che volete, che sia aperto e autorizzato a consegnare SIM sostitutive? Aspettare Lunedì  e le successive canoniche 24 ore per l’attivazione vi mettono addosso uno stato di frustrazione?

Nel mio caso è bastata una ricerca in rete per trovare un pdf di Christian von der Ropp che ha risolto il mio problema e probabilmente anche il vostro. Basta un minimo di manualità, un bel paio di forbici, un righello, un pennarello fine e il gioco è fatto.

Veramente non c’è bisogno di spiegazioni, guardando il pdf stampato si capisce subito come agire per cui buona conversione home made e… grazie a Christian von der Ropp!

Dal 15/12 il servizio “ti ha cercato…” si paga!

Solo per ricordarvi che dal 15 di Dicembre il servizio che tramite sms ci avvisa che qualcuno ci ha cercato mentre avevamo il telefono occupato o non raggiungibile (avviso di chiamata), si paga.

Il costo normalmente non è eccessivo ma trovo fastidioso che, a parte Tre, i gestori facciano letteralmente i furbi lasciando comunque attivo il servizio racimolando così pochi centesimi da ognuno di noi ma che che moltiplicati per i milioni di cellulari attivi fanno un’introito enorme per loro.

Così, se non siete interessati a ricevere questo tipo di notifica, provvedete alla sua disattivazione.

Disattivare questo servizio per i clienti Wind è semplicissimo:

  1. Chiamate il 403020 e il risponditore automatico vi dirà subito che che il servizio è attivo;
  2. Digitate 2 per disattivare il servizio;
  3. A conferma del messaggio di disattivazione avvenuta riagganciate.

Immagino che anche per gli altri operatori la procedura sia semplice ma lascio a voi scoprirlo:

  • per i clienti Vodafone il numero da chiamare è 42070
  • per i clienti TIM il numero è 40920

L’amore per il brand Apple

In tanti si chiedono come facciano certe persone a mettersi in fila davanti gli Apple Store la sera prima della presentazione-vendita di un nuovo prodotto Apple. Cosa spinge ragazzi a passare una notte all’addiaccio con brandine, sacchi a pelo o addirittura qualcuno “chiuso” dentro un sacchetto della spazzatura…

Questa mattina ho scoperto il video “documentario” di Casey Neistat intitolato The Dark Side of the iPhone 5S Lines e incentrato sull’attesa, fuori degli Apple Store di New York, per il nuovo iPhone 5S.

Il suo lavoro non riesce a dare una risposta ma è piacevole da vedere, ben fatto, fa sorridere e fa rimanere chi lo vede col dubbio… escluso quelli che amano Apple e che durante la visione si dicono fra se: “ma sì, forse lo farei anche io”…